In questo approfondimento vi presentiamo l’esperienza di “Casa Tassoni” descrivendo come i sollevatori a binario possano rendere più efficace e sicura la movimentazione di una persona anziana bisognosa di assistenza. Seguiamo la nostra fisioterapista Roberta Rosa

È ormai nota in ambito assistenziale-riabilitativo l’utilità delle tecnologie assistive per mantenere o aumentare le capacità e l’autonomia delle persone con disabilità, aiutandole a compiere attività che altrimenti sarebbero impossibili o difficili. Altrettanto nota è l’utilità che rivestono tali tecnologie nel consentire al professionista o all’operatore sanitario di eseguire un’attività assistenziale o riabilitativa in condizioni di sicurezza e rendendo maggiormente efficace il proprio intervento. Il trasferimento passivo di un paziente ad esempio è un’operazione molto delicata e difficile, soprattutto quando riguarda la persona anziana “fragile” e spesso affetta da comorbilità importanti; molteplici sono infatti i fattori che entrano in gioco: la patologia e il peso dell’assistito, le sue capacità motorie residue e il suo grado di collaborazione, l’abilità tecnica dell’operatore, le caratteristiche dell’ambiente in cui avviene la movimentazione, ausili e tecnologie assistive a disposizione e la loro conoscenza da parte dell’operatore che li utilizza. L’esperienza di Casa Tassoni che ci descrive Roberta Rosa, fisioterapista, dimostra come possa una tecnologia assistiva rendere più sicura ed efficace l’operazione di movimentazione della persona anziana bisognosa di assistenza e di come possa al contempo migliorare alcune sfere della sua autonomia. Inoltre la stessa tecnologia assistiva risulta utile nel vicariare la difficoltà deambulatoria della persona anziana e diventa strumento di aiuto per il fisioterapista per guidare con maggiore efficacia il percorso riabilitativo di mantenimento o miglioramento delle capacità motorie residue. Quando un fisioterapista incontra un binario L’esperienza di Casa Tassoni Di Rosa Roberta, fisioterapista presso la Casa di Riposo “Dott. Umberto e Alice Tassoni”…..

Roberta Rosa

In evidenza

Leggi le ultime uscite

RS_copertina31
Nov/Dic 2020
RS_copertina30
Sett/Ott 2020
RS_copertina29-820x1024 (1)
Mag/Giu 2020
RS_copertina28-820x1024 (1)
Mar/Apr 2020
RS_copertina27-820x1024 (1)
Gen/Feb 2020
RS_copertina26-1-820x1024 (1)
Nov/Dic 2019
RS_copertina25-820x1024 (1)
Sett/Ott 2019
RS_copertina24-820x1024
Lug/Ago 2019
RS_copertina23-820x1024
Mag/Giu 2019
RS_copertina22_singola-820x1024 (1)
Mar/Apr 2019
RS_copertina21_singola-820x1024 (1)
Gen/Feb 2019
RS_copertina20-1 (1)
Nov/Dic 2018

Confronta gli annunci

Confrontare
Roberta Rosa
  • Roberta Rosa