Ancelia è una tecnologia di monitoraggio digitale che utilizza un sistema di intelligenza artificiale e algoritmi computer vision per sostenere i “caregiver” dell’accudimento degli anziani nelle case di riposo. Vediamo di cosa si tratta grazie a questo approfondimento

La start-up italiana TeiaCare ha annunciato di aver raccolto 1.1 milioni di euro di fondi con l’aiuto del network EIT Health per accelerare lo sviluppo di Ancelia; una tecnologia di monitoraggio digitale che utilizza un sistema di intelligenza artificiale e algoritmi di computer vision per sostenere i ‘caregiver’ nell’accudimento degli anziani nelle case di riposo. Si dice che il progressivo invecchiamento della popolazione in Europa sia collegato ai costi più elevati dell’assistenza sanitaria, dovuti al rischio di comorbidità e alla riduzione della mobilità dei pazienti anziani. Tuttavia, si ritiene che l’invecchiamento non porti direttamente a significativi aumenti nel costo dell’assistenza sanitaria se vengono implementate misure adeguate nel giusto momento, come ad esempio una migliore assistenza coordinata. “In Europa stiamo assistendo a un rapido invecchiamento della popolazione, al momento il 16% della popolazione è al di sopra dei 65 anni e si prevede che raggiunga il 25% entro il 2030”, afferma il dott. Kurt Höller, Director of Business Creation di EIT Health. “EIT Health pone grande attenzione al miglioramento della qualità di vita delle persone in là con l’età, in modo che possano restare indipendenti e in salute il più a lungo possibile. È estremamente importante supportare l’innovazione che mira a migliorare la cura degli anziani, anche data la scarsa proposta di nuove soluzioni in questo campo”. Ancelia è al momento disponibile in Italia e TeiaCare sta per lanciare la tecnologia in molte altre nazioni europee tra cui la Spagna, la Francia e il Regno Unito. Sviluppato a fianco di professionisti dell’assistenza sanitaria e di operatori sanitari, lo scopo di Ancelia è di rendere le case di cura ambienti più sicuri e più efficienti per i pazienti anziani usando una tecnologia di avanguardia per monitorare e controllare i loro movimenti e le loro condizioni. Questa soluzione usa un sensore ottico posizionato sul soffitto, sopra al letto del….

La Redazione

In evidenza

Leggi le ultime uscite

RS_copertina31
Nov/Dic 2020
RS_copertina30
Sett/Ott 2020
RS_copertina29-820x1024 (1)
Mag/Giu 2020
RS_copertina28-820x1024 (1)
Mar/Apr 2020
RS_copertina27-820x1024 (1)
Gen/Feb 2020
RS_copertina26-1-820x1024 (1)
Nov/Dic 2019
RS_copertina25-820x1024 (1)
Sett/Ott 2019
RS_copertina24-820x1024
Lug/Ago 2019
RS_copertina23-820x1024
Mag/Giu 2019
RS_copertina22_singola-820x1024 (1)
Mar/Apr 2019
RS_copertina21_singola-820x1024 (1)
Gen/Feb 2019
RS_copertina20-1 (1)
Nov/Dic 2018

Confronta gli annunci

Confrontare
La Redazione
  • La Redazione